Events

10° Giornata Mondiale contro la Pena di Morte: a che punto siamo?

Oggi si celebra la decima Giornata Mondiale contro la Pena di Morte, un appuntamento immancabile per me in quanto Responsabile dell’Antenna Amnesty International Ascoli Piceno, ma credo per chiunque creda nel valore della vita.

Secondo gli ultimi dati di Amnesty International, aggiornati al mese di settembre 2012:

97 paesi hanno abolito la pena di morte per ogni reato.

8 paesi l’hanno abolita salvo che per reati eccezionali, quali quelli commessi in tempo di guerra.

35 paesi sono abolizionisti de facto poiché non vi si registrano esecuzioni da almeno dieci anni oppure hanno assunto un impegno a livello internazionale a non eseguire condanne a morte.

In totale 140 paesi hanno abolito la pena di morte nella legge o nella pratica.

58 paesi mantengono in vigore la pena capitale, ma il numero di quelli dove le condanne a morte sono eseguite è molto più basso, anche se nel solo 2012 le esecuzioni sono state almeno 540, di cui circa 278 in Iran e quasi 100 in Iraq.

Dati e numeri che forse vi dicono poco, allora ho pensato di suggerirvi questa lista di libri e film, che possono parlare meglio di me dell’argomento e rendere l’idea di cosa vuol dire essere un condannato a morte.

Filmografia essenziale:

Furia, Fritz Lang, Germania/Usa, 1936 – Gli angeli con la faccia sporca, Michael Curtiz, Usa, 1938 – Orizzonti di gloria, Stanley Kubrick, Inghilterra, 1957 – Porte aperte, Gianni Amelio, Italia, 1989 – Dead Man Walking, Tim Robbins, Usa, 1995 – La parola ai giurati, William Friedkin, Usa, 1997 – Death Row. Nel braccio della morte, Joseph Sargent, Usa, 1999 – Il miglio verde, Frank Darabont, Usa, 1999 – Fino a prova contraria, Clint Eastwood, Usa, 1999 – Dancer in the dark, Lars von Trier, Danimarca/Francia/Svezia, 2000 – L’amore che non muore, Patrice Leconte, Francia, 2000 – Monster’s ball, Marc Forster, Usa, 2001 – The life of David Gale, Alan Parker, Usa/Germania, 2003 – Monster, Patty Jenkins, Usa, 2003 – Redemption : The Stan Tookie Williams story, Vondie Curtis Hall, Usa, 2004 – Salvador 26 anni contro, Manuel Huerga, Spagna, 2006 – Sanguepazzo, Marco Tullio Giordana, Italia/Francia, 2008 – Into the Abyss, Werner Herzog, Usa/Uk/Germania, 2011

Bibliografia essenziale:

La sedia di Michael Toney – Le vittime invisibili di Martina Correia – Il buco di Mumia Abu Jamal – L’idiota di Fedor M. Dostoevskij – L’ultimo giorno di un condannato a morte di Victor Hugo – Punizione suprema. Una riflessione sulla pena di morte di Scott Turow – Animali in gabbia di Napoleon Beazley – Riflessioni sulla pena di morte di Albert Camus – Dei delitti e delle pene di Cesare Beccaria

Per chi desiderasse le liste complete e materiale informativo, può rivolgersi a me.

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...