Counseling

Dove risiedono le emozioni?

Il Counseling, come più volte ripetuto, aiuta a focalizzarsi, a consapevolizzare. Ma su cosa? Sulle nostre emozioni! Così, piuttosto che perchè qualcosa sta accadendo, impareremo cosa e come sta accadendo. Un buon modo per imparare l’approccio alle proprie emozioni è osservarle così come si manifestano nel corpo. Quando sentiamo crescere l’emozione, qualunque essa sia, concediamoci anche solo pochi secondi per capire dove la sentiamo e come si rende palese.

Gioia, paura, tristezza, disgusto, vergogna, rabbia, colpa. Queste sono le nostre emozioni principali. E’ utile conoscere almeno queste sei e sapere in ognuno di noi dove risiedono. Come si fa? Se nel pieno di un attacco di rabbia è difficile per chi non è abitutato, fermarsi, respirare e isolare l’emozione, si può fare in anticipo.

Prendetevi dieci minuti. Rilassatevi in un posto tranquillo dove non sarete interrotti. Respirate e poi immaginate una dopo l’altra situazioni che vi suscitano le suddette emozioni. Dedicate, senza fretta, qualche minuto ad individuare quale parte del vostro corpo reagisce ai vostri pensieri e come. Poi annotate tutto. Questo prezioso promemoria vi servirà al primo presentarsi dell’emozione, che ormai scoperta potrà meglio essere isolata e accolta con prontezza.

Ad esempio ho notato che quando penso a situazioni tristi, provo una pressione al petto che mi opprime. Da qui il gioco è stato facile. Quando sento un peso nel torace che a volte la sera si ripropone testardo, so già cos’è. Non mi lascio abbindolare. Riconosco la mia parte di tristezza, la accolgo, la saluto e le dò spazio dentro me. A volte la attraverso pure, magari permettendole di sciogliersi in sospiri. Ma non accade più che la tristezza mi invada, mi domini e occupi più del tempo che occorre ad una lacrima, di lavarla via.

1AE52D07B1582EBD5AB7A1BB1BD92BE1

 

 

emotions

Annunci

2 thoughts on “Dove risiedono le emozioni?

  1. La paura viene a trovarmi nelle viscere, nel tremolio delle gambe, nell’accapponarsi della pelle, nel battito del cuore… la gioia invece mi “accende” ovunque.. 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...