Counseling

I nostri pensieri sono reali?

Nello scorso post sul counseling, mi chiedevo dove risiedono le emozioni. Avete provato a scoprire dove risiedono le vostre? Non so, cosa provate pensado alla vostra situazione lavorativa, con quale intensità e come reagite all’emozione? No, ma vi piacerebbe farlo? Bene, conosco un counselor che potrebbe aiutarvi…

Innanzitutto discernendo pensiero da realtà, tristezza da depressione (che il counselor non tratta), rabbia da frustrazione e accompagnarvi verso una situazione di consapevolezza e benessere, che non vi lasci in balia della “metereologia emozionale” come la chiama Siegel.

Come fa un counselor a fare tutto questo? Infatti non lo fa, lo fa fare a voi insegnandovi ad osservare come cambiano i pensieri e come influenzano il nostro umore. Lo fa facendovi ancorare ai sensi, alla realtà esperibile, invece che a pensieri inconsistenti e negativi. Sì, perchè se non è ancora chiaro, I PENSIERI NON SONO LA REALTA’ ma nuvolette vuote che dobbiamo solo lasciar correre via dal nostro cervello.

1AE52D07B1582EBD5AB7A1BB1BD92BE1

 

thoughts

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...