Counseling

Cosa conta veramente?

Amare i propri demoni, entrare nei luoghi oscuri, attraversare il dolore, stare nel presente anche se fa male. Sono solo alcuni dei suggerimenti che Siegel propone parlando di Mindfulness e della possbilità di “fare amicizia con tutte le emozioni” che ci attraversano, tutte nessuna esclusa perchè “quando siamo in grado di accogliere benevolmente le emozioni – comprese quelle negative – tutto diventa realizzabile”.

Sorridere sempre, essere ottimista ad oltranza e fingere allegria sono tirannie di cui possiamo fare a meno quando siamo consapevoli delle nostre emozioni, vivendo così una vita più autentica e piena. E’ un pò come se le emozioni negative ci dessero una chance per capire cosa è davvero importante per noi, fino a quanto possiamo spingerci verso il buio prima di tornare indietro verso ciò che per noi vale la pena. Il counseling favorisce l’autoesplorazione verso questo mondo. Una grande occasione per conoscerci partendo dal nostro lato oscuro.

Quali sogni, persone, progetti vi impediscono di crollare? Quali cose vi tengono legate alla vita? Per quali motivi affrontate le difficoltà?

Cosa conta veramente?

1AE52D07B1582EBD5AB7A1BB1BD92BE1

Siamo tutti esploratori in cerca di noi stessi
Siamo tutti esploratori in cerca di noi stessi

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...