Travels

Trentino: Natale di ghiaccio, roccia e cielo

Penso al Natale, allo spirito di una festa che senza bambini perde innocenza. E se penso ad un luogo dove vorrei essere, per vivere l’evento con l’animo in pace, penso al Trentino. Alle mie amate Pale di S. Martino, ad ogni volta che le vedo e allo smarrimento in cui cado. Mi aprono il cuore per la maestosità, l’immensità e l’infinita potenza della natura che rappresentano.

Pale di S. Martino
Pale di S. Martino

Quelle rocce di dolomia che diventano rosa al tramonto, riflettono lo stupore di chi le ammira. Eterne e forti, tese verso il cielo, più vicine al divino di quanto lo possiamo mai essere noi. Un miracolo che si ripete da milioni di anni, da quando il sole per primo le ha scaldate, donandoci uno spettacolo indimenticabile.

DSCN8962

Ed il tempo sfuma tra i ghiacci perenni. Non importa che sia Natale, importa respirare, far entrare quell’aria gelida e pura nei polmoni finchè non fa male e quando inizierà a bruciare, lasciarla uscire in sbuffi caldi che si condensano in una lacrima aggrappata alle ciglia. E’ stato così la prima volta da bambina e lo sarà sempre. Il sasso ai tuoi piedi è più saggio di te, più forte, più duraturo, ma non eterno come la tua anima.

Rifugio Rosetta
Rifugio Rosetta

Se una nascita c’è stata, se uno spirito rinasce ogni volta su questa terra, lo fa scendendo dritto dritto da questo paradiso immenso di ghiaccio e cielo.

DSCN9048

E’ lassù che per me sarà sempre Natale…

1AE52D07B1582EBD5AB7A1BB1BD92BE1

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...